Termocamini

I Biotermocamini garantiscono il massimo rendimento col minimo consumo e possono essere utilizzati per il riscaldamento degli ambienti e la produzione dell’acqua calda, anche collegati all’impianto solare.

Il combustibile è rinnovabile e non inquinante, in quanto presente nel normale ecosistema, come pellet, mais, legna, semi di girasole e altro.
Il biotermocamino può essere collegato senza problemi a un impianto di riscaldamento già esistente e può lavorare in sinergia con altre caldaie o come unica fonte di calore.


La macchina viene controllata attraverso una centralina elettronica.

Share by: